Home » FORZE SPECIALI ITALIANE » SOOS – TIER 2

SOOS – TIER 2

Le Unità di Coronamento per Operazioni Speciali SOOS – TIER 2 sono tre e vengono chiamate ad operare in caso di supporto operativo.

Le Unità di Coronamento per Operazioni Speciali (SOOS – TIER 2) entrano in azione nei casi in cui risulta necessario il supporto operativo (a differenza dei FOS – TIER 2 che sono di supporto al combattimento).

Nello specifico, le tre unità SOOS – TIER 2 (seconda cerchia) sono:

1) 3° Reggimento Elicotteri per Operazioni Speciali Reos “Aldebaran” (Esercito)

Avete mai visto quegli uomini che manovrano mitragliatrici a bordo degli elicotteri in zone di guerra? Bene: sono gli operativi dell’Aldebaran.

I mezzi utilizzati per le operazioni in volo sono il CH47, l’AB412 e il NH90.


Sei un appassionato di Forze Speciali Italiane?

Iscriviti alla newsletter di Forzespeciali.info


Grazie alle loro capacità addestrative, contribuiscono in maniera decisiva nel rendere la missione delle Forze Speciali Italiane un successo tecnico e tattico.

2) 28° reggimento Comunicazioni Operative “Pavia” (Esercito)

Il Pavia è specializzato nella produzione di materiali stampa ed elettronici, televisivi e radiofonici e nella loro disseminazione.

Alimentato con personale volontario, il reggimento è di stanza a Pesaro (PU).

Il motto è Ardeam dum luceam“, che si traduce in “Arderò finché avrò luce”.

3) 9º Stormo “Francesco Baracca” (Aeronautica)

Il compito del 9° Stormo è quello di supportare le FS TIER 1 impegnate in operazioni di spiegamento e ripiegamento.

Grazie a una dotazione composta da HH.212, AMI-SAR e HH.212-ICO​, a cui si aggiungono i​ Fucilieri dell’Aria su VTLM Lince, il reparto fornisce supporto aereo e terrestre.


› Entra nella più grande Community italiana dedicata ai Corpi d’élite